• Con il  Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 7 dicembre 2016 (GU n. 291 del 14-12-2016), il saggio degli interessi legali è stato modificato, a partire dal 1° gennaio 2017, dallo 0,2% allo 0,1%
    • Con il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 23 dicembre 2016 (GU n. 305 del 30-12-2016), adeguamento delle modalità di calcolo dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni in materia di imposta di registro e di imposta sulle successioni e donazioni”,

    • Modello di pagamento F24 per il versamento delle imposte (non è più possibile utilizzare il modello F23) e possibilità di invio tramite Entratel o Fisconline

Nuovo modello di dichiarazione di successione e domanda di volture catastali:

Con il provvedimento del 27 dicembre 2016, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il nuovo modello di dichiarazione di successione e domanda di volture catastali. Il nuovo modello si potrà utilizzare a partire dal 23 gennaio 2017.

Il nuovo modello sarà utilizzabile a partire dal 23 gennaio 2017 e diventerà obbligatorio a partire dal 1° gennaio 2018.

L’attuale modello 4 si potrà utilizzare fino al 31 dicembre 2017, in alternativa alla presentazione telematica.

Dovrà inoltre essere sempre utilizzato sia per le successioni apertesi in data anteriore al 3 ottobre 2006, sia per le dichiarazioni integrative, sostitutive o modificative di una dichiarazione presentata con il sistema cartaceo.