Home

Home

Raccolta digitale sul mondo delle successioni

Le imposte di successione

La successione per causa di morte impone una serie di adempimenti anche dal punto di vista fiscale. In particolare, entro un anno dall’apertura della successione, i chiamati a succedere devono presentare al competente Ufficio dell’Agenzia delle Entrate la dichiarazione di successione. Tale dichiarazione contiene le generalità dei successori e la descrizione dei beni oggetto della successione, ed è funzionale al pagamento dell’imposta sulle successioni.  Si tratta di un adempimento fiscale di [...]

Di |March 15th, 2016|Categorie: Blog|

Come versare le imposte di successione

Quando nell’attivo ereditario è presente un immobile, prima di presentare la dichiarazione di successione occorre autoliquidare le imposte ipotecaria, catastale, di bollo, la tassa ipotecaria, i tributi speciali (per esempio, diritti di segreteria, tributi per copie di certificati) e i tributi speciali catastali (per esempio, i tributi per certificati, copie ed estratti degli atti e degli elaborati catastali). Per il versamento di tali tributi va utilizzato il modello F23. Il [...]

Di |March 15th, 2016|Categorie: Blog|

Quando si presenta la dichiarazione di successione?

La dichiarazione deve essere presentata entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che coincide, generalmente, con la data del decesso del contribuente. È necessario compilare l’apposito modulo (modello 4) disponibile presso gli uffici dell’Agenzia e successivamente presentarlo all’ufficio nella cui circoscrizione era fissata l’ultima residenza del defunto. Attenzione: i dati catastali relativi agli immobili oggetto della dichiarazione di successione vengono acquisiti d’ufficio dall’Agenzia delle Entrate; i contribuenti non [...]

Di |March 15th, 2016|Categorie: Blog|

La successione legittima

La successione è definita legittima, 'ab intestato' o 'intestata' quando il de cuius non ha redatto testamento o nel testamento non ha compreso il suo intero patrimonio; si definisce, invece, successione 'testamentaria' quando il testatore ha disposto del suo patrimonio mediante testamento olografo, pubblico o segreto. Nel caso di successione legittima l’eredità si devolve alla categoria dei, cosiddetti, successibili. Nella categoria dei successibili si individuano i legittimari, ossia il coniuge, [...]

Di |March 15th, 2016|Categorie: Blog|

dichiarazione di successione

Successioni Esistono due tipi di successione: testamentaria, quando è regolata da un testamento o legittima quando è disciplinata esclusivamente dalla legge. In ogni caso il nostro ordinamento stabilisce che una quota di eredità, la legittima, spetta di diritto ai parenti più stretti. Grazie alla sua preparazione specifica in materia, l’intervento del notaio è di estrema importanza per compiere le scelte più adeguate alle proprie esigenze e tutti i passaggi per [...]

Di |April 11th, 2015|Categorie: Blog|Etichette: , |

Decreto MEF 29/12/2014: adeguamento del calcolo dei diritti di usufrutto 

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 29.12.2014 il Decreto Ministero Economia e Finanze del 22 dicembre 2014 "Adeguamento delle modalità di calcolo dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni in materia di imposta di registro e di imposta sulle successioni e donazioni"

Di |January 2nd, 2015|Categorie: Blog|