Cassazione n.8519/2016 – si allla revoca della rinuncia da parte dei creditori dell’erede se dimostrano un interesse qualificato

La Cassazione, con sentenza n.8519 del 29 aprile u.s., ha chiarito la applicabilità dell’art.524 c.c che prevede che il creditore dell’erede, laddove danneggiato dalla sua rinuncia all’eredità, possa impugnarla. La Cassazione in particolare ha precisato che il creditore potrà contestare che il suo debitore abbia rinunciato a un’eredità la cui accettazione avrebbe incrementato il suo …

Cassazione n.8519/2016 – si allla revoca della rinuncia da parte dei creditori dell’erede se dimostrano un interesse qualificato Leggi altro »